Filsh.net

Filsh.net è un buon sito internet per scaricare e convertire in qualsiasi formato voi vogliate i video da youtube e siti simili.Bisogna inserire l’url della pagina col video da scaricare scegliere il ormato del video e aspettare qualche minuto per il caricamento.Alla fine del caricamento dovrebbe uscire una pagina per avere un download del file.Il gioco è fatto. 

 

guida uTorrent


[Guida] A UTORRENT 1.6

Questa che vi sto spiegando e’ una guida molto buona per scaricare al massimo con utorrent…vabbene per qualsiasi provider..Anche per LIBERO! velocita testata!!! da me cliente libero…

Allora prima di tutto scaricate utorrent 1.6 da qui: http://files.ausgamers.com:85/downlo….6-install.exe attenzione scaricare il file e non installatelo (Si fara’ dopo).

Poi aprire il vostro router 192.168.1.1 L’indirizzo comunemente piu’ usato.. e aprire sia in TCP che in UDP la porta 5061.
Poi dopo aver fatto questo…colleghatevi al sito www.speedguide.net/analyzer.php dopo pochi secondi ci viene presentata una schermata con le impostazioni della nostra connessione internet con una serie di consigli sui problemi riscontrati e le patch necessari per i miglioramenti possibili.
Dopo aver visitato la pagina scaricate questo programmino TCP OPTIMIZER
da qui: http://www.speedguide.net/files/TCPOptimizer.exe
dopo aver installato il programma fare cosi:
e prima di iniziare salviamo le impostazioni correnti: dal menu FILE clicchiamo su: Backup Current Settings e scegliamo la cartella in cui archiviare il file di ripristino.
Dopo andiamo su General Settings e in Connection Speed selezioniamo la velocita’ della nostra linea adsl. ad esempio per una 4 Mb scegliamo 4000.
dopo mettiamo una spunta su Optional Settings e su Modify All Networks Adapters. Verifichiamo se il valore MTU sia entro il valore calcolato cioe’ 1500 infine clicchiamo su Apply Changes, poi su ok e riavviamo il pc con si.

AVVIAMO UTORRENT!

Facciamo doppio click sul file scaricato in precedenza e installatelo….
Dopodiche’ andate su opzioni>>configurazione>>clicchiamo su connessione e impostiamo la porta di ascolto 5061. Impostiamo la velocita’ massima di upload globale sul valore ottenuto dividendo la nostra banda per 10. Ad esempio con 256 kb/s il limite sara’ 25.
Andiamo nella sezione bittorrent e impostiamo il numero massimo di peers connessi per torrent al valore ottenuto dividendo la nostra banda in download per 50. per una 4 Mb otterremo 4000/50=80. settiamo inoltre numero massimo di connessioni moltiplicando per 3 il valore ottenuto ossia 240 (da 80×3).
Dopo clicchiamo su coda. Impostiamo il numero massimo di torrents attivi a 4 ed il numero massimo di downloads attivi a 3. Ricordiamo che bittorrent non funziona come gli altri client p2p. pertanto, scaricare un numero elevato di torrent conteporaneamente potrebbe causare una notevole riduzione della velocita’.
Dopo fatto cio’ andate su avanzate e clicchiamo su net.max_halfopen e digitiamo 30 nel campo del valore. facciamo imposta e poi ok. per tale impostazione su Windows Xp SP2 e’ necessario modificare prima il file tcpip.sys utilizzando la patch EvlD4226Patch.exe www.lvllord.de

Ora dopo aver fatto cio’ Crittiamo la connessione se alcuni provider come libero etc… filtrano il traffico..Fatelo altrimenti non avrete risultati eccelenti!!

Andare su menu opzioni/configurazione nella sezione bittorrent in cittografa protocollo scegliamo abilitata (Enabled) e mettiamo la spunta su permetti conn. in ingresso non critt.
Dopo aver fatto questo andate su opzioni/configurazione e andiamo su avanzate. clicchiamo su peer.lazy_bitfield e impostiamolo su vero. diamo ok e riavviamo il programma per rendere effettive le modifiche.

Spero di esservi stato di aiuto…The Leggend.

Ciao e Buon Download a tutti!

da:p2pforum.it

DashBar per wordpress

Bellissimo il nuovo Plugin Dashbar per WordPress Funziona esattamente come la DashBoard del Vostro profilo WordPress.com ed è molto user friendly, in modo che i vostri utenti registrati e loggati possano interagire con le sezioni a loro dedicate direttamente da Front End Potete anche personalizzarlo con i colori del vostro Blog e gestire la trasparenza della Toolbar Bello […]SHARETHIS.addEntry({ title: “DashBar per WordPress”, url: “http://www.espertoseo.it/dashbar-per-wordpress.html” });

GoodWidgets: creare e condividere foto widgets

Per chi ha un sito o un blog, GoodWidgets fornisce tutti gli strumenti necessari per creare gratuitamente bellissimi foto widgets personalizzati.
Sul sito potremo creare in maniera semplice widgets con le nostre foto, o navigare nella gallery per guardare quelli creati dagli altri utenti.
Per cominciare a creare i nostri widgets dovremo innanzitutto scegliere lo stile. Per farlo avremo a disposizione 8 diversi widgets: shift, bounce, lightbox, slider, morph, slideshow, stack e book.


Scelto lo stile andremo a caricare le foto. Potremo caricarle da Flickr, Webshots, 23hq.com, Photobucket o dal nostro computer.
Caricate le foto dovremo configurare alcuni parametri come il nome del widget, la dimensione, i colori etc.
Terminate le modifiche potremo condividere il nostro widget via email, aggiungerlo automaticamente ad un social network o ad un blog, o incorporarlo nel nostro sito o blog, utilizzando un codice.

Patch per msn fare trilli infiniti al vostro contatto non avra prezzo

Personalizzare messenger senza rischi? Ci sono due patch in giro per il web, entrambe molto utili e molto simili che permettono di gestire molte feature del vostro msn messenger. La prima si chiama Apatch, e rimuove tantissimi blocchi e limiti pre impostati da microsoft. La seconda fà più o meno le stesse cose e si chiama Mess patch. Principalmente con Apatch e Messpatch possiamo dire addio alla pubblicità indesiderata, ai pulsanti di troppo, e sapere se un contatto ci tiene ancora nella propria lista, connetterci con 2 account contemporaneamente, aggiungere nuovi giochi . Ogni patch può cambiare circa un centinaio di variabili, che non vi stò ad elencare tutte. Essendo i due programmi molto simili conviene installare una sola delle due patch per non creare guerriglie urbane nel vostro file system. Comunque durante l’installazione potete scegliere quali voci disabilitare, non siete costretti a cambiare tutto a scatola chiusa! Durante il download occhio a scaricare la patch corrispondente alla versione di msn che avete installato, la compatibilità è così elevata che il giorno dopo che la microsoft aveva rilasciato l’ultimo msn 8.5 era già disponibile la corrispondente versione della patch.

Sul sito ufficiale della Mess Patch potete accedere a una versione light del programma che vi permette di disabilitare solo poche voci ( le più comuni) ma senza installare nulla: il tutto avviene direttamente on line!

La feature più carina che vi farà correre a scaricare uno dei due programmi è sicuramente come anticipato nel titolo quella di poter rimuovere l’intervallo di tempo tra i famosi “trilli”. Rompere le Balls al tuo contatto non ha prezzo!

In questo articolo trovate UNA RACCOLTA DI SITI dove scaricare EMOTICON e PERSONALIZZARE il vostro nome con i caratteri speciali !!

Da:www.tecno-blog

Css text wrapper: diamo forma ai testi

Css text wrapper è un’applicazione online che ci permette di avvolgere i nostri testi in forme diverse dal solito rettangolo.
È possibile creare testi a zig-zag, a curva, circolari o come preferiamo.
L’utilizzo è molto semplice, basta spostare i punti presenti sulle linee visibili intorno al testo per creare la forma desiderata.


Possiamo creare quanti punti vogliamo, semplicemente cliccando col tasto sinistro del mouse su un punto qualsiasi della linea.
Nel menu presente sotto il testo, possiamo cambiare le opzioni dell’area di lavoro (altezza, larghezza e distanza tra le linee di testo), modificare la grandezza, l’allineamento e il tipo di font, e inserire il testo su cui vogliamo lavorare.
Terminate le modifiche abbiamo a disposizione 3 metodi per esportare il testo sul nostro sito o blog: con un codice HTML/CSS, il più facile da usare; con un codice HTML con classi, più leggero del primo ma per utilizzarlo è necessario disporre di un foglio di stile; e con un codice Javascript, più leggero dei precedenti ma richiede il caricamento di un piccolo javascript esterno.
Ottimo strumento per dare forme sempre nuove e particolari ai nostri post.

via Wwwhatsnew

Humyo: 30 GB per archiviare e condividere i nostri files

Humyo è un nuovo servizio gratuito di archiviazione online per tutti i nostri file, che ci offre uno spazio di 25GB per i files multimediali (video, foto e musica) e 5 GB per tutti gli altri tipi di files.
Il caricamento dei files di Humyo è facile e veloce, possiamo navigare tra i files presenti sul nostro computer e scegliere quelli da caricare o ancora più semplicemente, selezionare i files e le cartelle e trascinarli in cima alla casella di caricamento (sopra la scritta “Drag and drop files here”).

Una volta caricati i files, saremo in grado di accedere, modificare e gestire ogni file da qualsiasi computer collegato alla rete, dal telefono cellulare o dal palmare.
Ogni file multimediale presente nel nostro spazio virtuale, possiamo guardarlo ed ascoltarlo utilizzando direttamente il lettore multimediale presente sul sito, aprirlo con i programmi presenti sul nostro computer, linkarlo, incorporarlo sul nostro sito o blog e condividerlo via email.
Se poi stiamo condividendo alcuni documenti con altre persone, possiamo non solo permettere loro di visualizzarli, ma anche di modificarli; caratteristica molto utile se si sta lavorando su un progetto di gruppo.
Sicuramente uno dei migliori servizi di questo genere presenti in rete (vedi post). Voto personale 10, anzi visto che è pure gratuito, 10 e lode!!!
Richiede Java.